Regione. disabili, contributo acquisto ausili per svolgimento attività fisica

Area:
Territorio

Pubblicazione:
11/29/2023

Tempo di lettura:
1 minuto

Numero visite:
31 letture

Con tale Avviso si intendono avviare interventi atti a favorire l’acquisizione di ausili e protesi utili allo svolgimento di attività ludico motorie o sportive amatoriali individuali, destinate a persone con disabilità fisica, finalizzati a favorire la piena inclusione sociale, estendere le abilità della persona e migliorare la sua qualità di vita. 

Possono partecipare alla selezione i soggetti che, al momento della presentazione della domanda (unicamente per il tramite della piattaforma Bandi online di Regione Lombardia posseggano i seguenti requisiti:

  • residente in Regione Lombardia;
  • amputato di arto e/o affetto da paraparesi o paraplegia o tetraparesi;
  • invalido civile o in attesa di riconoscimento, se maggiorenne;
  • dispone di certificazione ISEE e seleziona la tipologia di ISEE:

Se adulto: 1. Isee sociosanitario oppure 2. Isee ordinario oppure 3. Isee corrente.

Se minore: 1. Isee ordinario minorenni oppure 2. Isee corrente.

  • in fascia di età compresa tra i 10 (dieci) e i 64 (sessantaquattro) anni compresi;
  • praticante, o in grado di praticare, attività ludico motoria o sportiva amatoriale individuale come attestato da apposito certificato di idoneità, rilasciato da medico specialista in Medicina dello sport. La produzione e il caricamento in piattaforma del certificato sono ad onere dell’assistito.

Ogni possibile beneficiario può richiedere uno solo dei dispositivi medici oggetto dell’avviso.

In caso di amputazione bilaterale di arto/di amputazione sopra il ginocchio, è possibile/necessario richiedere più componenti protesici nell’ambito della stessa fornitura.

Valuta questo sito